Semplifica la tua vita in azienda
il Magazine di TeamSystem Enterprise

Digitale e sostenibilità: tutte le opportunità per il settore vitivinicolo

27.05.2022 | | Aziende agroalimentari

POST BLOG_799X444_shutterstock_2133286337_ENT WINE

Non poteva che essere la cantina digitale la naturale evoluzione del settore vitivinicolo. Digitalizzare i processi in questo settore significa ottenere rapidamente dei miglioramenti in produttività e flessibilità, oltre che offrire una accelerazione determinante alle attività amministrative e di marketing.

Non solo, digitalizzare significa anche migliorare la sostenibilità, ed essere sostenibili oggi è un punto di partenza necessario per qualsiasi impresa. Scopriamo di più sul significato di cantina digitale e della sua importanza per la sostenibilità in questo articolo.

Scopri TeamSystem Wine

Cantina digitale: il presente e il futuro del vino

Il concetto di cantina digitale è oramai entrato definitivamente nelle scelte imprenditoriali del settore vitivinicolo. Non per nulla molti forum internazionali, specializzati sul vino, definiscono la digitalizzazione l’elemento fondante del futuro sviluppo dell’intero ecosistema enogastronomico. I motivi sono di facile intuizione: scegliere la strada digitale permette di rinnovare l’intera azienda in tutti i settori: organizzazione della cantina, conferimento delle materie prime, processo di vinificazione, imbottigliamento, amministrazione, marketing e vendita sul mercato.

Viticoltura e sostenibilità: cosa sapere

Il primo approccio ufficiale verso la sostenibilità nel settore vitivinicolo si è avuto nel 2004, con l’OIV (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) che definì la sostenibilità come un “approccio globale alla scala di sistemi di produzione e di lavorazione delle uve, associando contemporaneamente la sostenibilità economica delle strutture e dei territori, la produzione di prodotti di qualità, la protezione dei rischi legati all’ambiente e della salute dei consumatori […]”.

Un lungo pamphlet che diede vita – in seguito – a una serie di linee guida con l’obiettivo di trasformare il settore vitivinicolo in un ambito sempre più sostenibile, nell’ottica di salvaguardare l’ambiente e la salute dei consumatori. Ovviamente un approccio sostenibile nel mondo vinicolo non poteva – e non può tutt’oggi – prescindere dall’introduzione di innovazioni in ambito produttivo e gestionale, strettamente legate alla digitalizzazione dei processi.

Perché avere un software per la cantina digitale

Per garantire sostenibilità al settore è necessario digitalizzare la completa gestione del ciclo di vita del prodotto vitivinicolo, assicurando sempre tracciabilità dei prodotti, tecniche produttive innovative e pieno rispetto delle normative. Questa scelta può incidere enormemente sul rispetto delle norme per la salvaguardia dell’ambiente, sulla riduzione degli sprechi e sulla razionalizzazione dell’utilizzo delle cosiddette fonti inesauribili.

Nel dettaglio la digitalizzazione del settore vinicolo si deve interessare di 5 aree cruciali: l’organizzazione della cantina, il conferimento delle materie prime, il processo di vinificazione, l’imbottigliamento e la gestione fiscale e amministrativa.

L’organizzazione della cantina

Una visione digitale a 360° dell’intero spazio di lavoro consente all’imprenditore vinicolo di avere una risposta immediata su giacenze e prodotti, risparmiando in termini di tempo, risorse e costi.

Il monitoraggio digitale di tutti i processi: dal conferimento alla produzione

Permette una gestione agevole e intuitiva del magazzino. Con un software digitale è anche possibile monitorare il processo di vinificazione, a seconda dei propri parametri produttivi, configurando le vasche, i tini e le botti, e le fasi di imbottigliamento. Da non sottovalutare, infine, come la digitalizzazione possa incidere con successo anche su tutta la gestione amministrativa e fiscale.

TeamSystem Wine: la soluzione digitale per cantine sostenibili

TeamSystem Wine è il software pensato per sostenere le aziende del settore vitivinicolo che intendono affrontare con decisione il passo verso la digitalizzazione e la sostenibilità. Con questo modulo è possibile gestire digitalmente l’intero ciclo produttivo del prodotto vitivinicolo, dalla produzione alla commercializzazione.

TeamSystem Wine è molto intuitivo e consente di tracciare ogni prodotto per determinare la qualità della produzione e i costi sostenuti. Inoltre, per rispondere e aderire ai requisiti di conformità della normativa sull’industria 4.0, il software si collega in presa diretta agli impianti, in modo da offrire all’imprenditore vinicolo di avere una panoramica sempre realistica dell’intera produzione e di garantire una comunicazione bidirezionale con le macchine presenti in cantina, come diraspatrici, serbatoi, presse e altro ancora.

Scopri TeamSystem Wine

 

TS Enterprise img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg

Il percorso verso la fabbrica smart

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.