Semplifica la tua vita in azienda
il Magazine di TeamSystem Enterprise

Invoice Trading: la soluzione Fintech per la cessione dei crediti

16.06.2020 | | Digital Finance

Invoice trading: come funziona - Blog TeamSystem Enterprise

Tutte le aziende che hanno bisogno di liquidità e quindi di migliorare il cash flow, possono usufruire di un nuovo strumento: l’Invoice Trading. Grazie a questo nuovo strumento Fintech le aziende possono finalmente avere liquidità immediata senza dover attendere i fatidici 30-60-90-120 giorni per il saldo della fattura.

In poche parole, si tratta della cessione del credito. Il corrispettivo della cessione viene erogato direttamente all’azienda che ne fa richiesta. L’azienda cedente potrà ricevere subito, come acconto, un importo leggermente inferiore al corrispettivo, mentre il restante verrà saldato alla riscossione del credito ceduto, al netto dei costi dell’operazione di cessione.

Questa è solo una delle tante soluzioni Fintech a cui le aziende possono accedere. Infatti, la Financial Technology si basa proprio sulla fornitura di prodotti e servizi finanziari esclusivamente online, servendosi tra l’altro delle più avanzate tecnologie disponibili.
È così che tutte le operazioni che prima richiedevano numerosi strumenti e spesso anche la presenza dell’interessato, vengono semplificate grazie al meccanismo intrinsecamente online del Fintech. Sarà possibile gestire il tutto in maniera digitale, permettendo di risparmiare tempo, ridurre i costi, ed avere sempre a portata di mano quello che serve.

Il Fintech è anche uno strumento finanziario che possiamo definire “green” perché grazie ad esso si riduce notevolmente l’utilizzo della carta: non più scontrini, non più contratti composti da centinaia di pagine.

Ritornando all’Invoice Trading, si presenta come un’ottima alternativa al credito bancario a cui, negli ultimi tempi, è diventato sempre più difficile accedere, soprattutto per le PMI. Di seguito vi spieghiamo come funziona l’Invoice Trading e come ottenere liquidità immediata dalle fatture.Scopri INCASSA SUBITO


Invoice Trading: come funziona

Chi vuole fare Invoice Trading dovrà rivolgersi a delle piattaforme online di finanziamento digitale, dedicate appositamente alle imprese. Ma come si fa a perfezionare una cessione del credito?
Ebbene, si tratta di cedere la propria fattura alla piattaforma che provvederà a liquidarla al cedente grazie all’acquisto da parte degli investitori.

Facciamo un esempio:
- se avete una o più fatture per un credito da 10.000€ con scadenza a 120 giorni, potete cederlo agli investitori presenti sulla piattaforma a patto che il credito rispetti i parametri definiti dagli investitori (es., l’importo minimo della fattura). Appena un investitore acquista il vostro credito, nel giro di poche ore vi verrà erogata una percentuale molto alta (in media fra l’85% ed il 90%) dell’importo totale sul vostro conto. La percentuale esatta dipenderà sia dalla modalità di Invoice Trading che avete scelto che dalla piattaforma.
- Ipotizziamo quindi che riceverete una cifra di quasi 9.000 € immediatamente, e i restanti 800 € alla scadenza della fattura (in questo caso dopo 120 giorni dall’emissione).
- La differenza tra quanto ricevuto e il valore nominale della fattura è rappresentata dal costo della piattaforma (di norma proporzionale all’importo della fattura) e il costo applicato dagli investitori (di norma proporzionale all’importo e alla durata della fattura).

Requisiti e valutazione

Prima di pubblicare il credito sulla piattaforma di Invoice Trading, lo stesso verrà sottoposto a verifiche. La prima cosa che farà il portale è verificare alcuni parametri per permettere poi agli investitori di valutare il credito in oggetto.
I parametri su cui si basano le piattaforme di Invoice Trading differiscono da portale a portale, ma generalmente l’azienda che richiede la cessione del credito sarà valutata sulla base di:
  • forma societaria
  • fatturato annuo
  • settore di appartenenza
    dimensione e merito di credito della clientela
  • esistenza o meno di eventuali eventi negativi riguardanti tanto il cedente quanto il debitore.
Quindi prima che il credito venga accettato in piattaforma per la proposta in cessione ai cessionari accreditati, la piattaforma provvederà ad effettuare le dovute verifiche di eleggibilità.
Ad esempio, una piattaforma potrebbe accettare solamente S.p.a. o S.r.l. e/o un fatturato annuo del cedente a partire da 1 milione di euro e/o l’appartenenza ad un determinato settore e così via.

La cessione del credito

In caso di esito positivo, e quindi una volta confermata la fattibilità della cessione del credito da parte della piattaforma, la fattura corrispondente al credito in oggetto verrà pubblicata sulla piattaforma e diventerà acquistabile dagli investitori, che decideranno se acquistarla o meno.

Gli investitori e le piattaforme

Gli investitori che hanno accesso alle piattaforme di Invoice Trading sono esclusivamente degli acquirenti certificati di crediti commerciali. Il credito ceduto dalle aziende, in Italia, può essere acquistato da:
  • banche
  • intermediari finanziari qualificati (ad esempio società di factoring ai sensi dell’art. 106 del TUB)
  • veicoli di cartolarizzazione ai sensi della L.130/99
  • OICR (Organismi di investimento collettivo di risparmio) ai sensi della AIFMD (Direttiva sui Fondi di Investimento Alternativi)
  • privati ai sensi dell’art. 1260 cc.

INCASSA SUBITO, la soluzione TeamSystem per la cessione del credito

Per andare incontro alle aziende che hanno necessità di liquidità, TeamSystem ha realizzato il servizio INCASSA SUBITO, che consente di incassare fino al 90% della fattura immediatamente, senza dover attendere i tempi di pagamento. Clicca qui per scoprire tutti i vantaggi.
TS Incassa Subito img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
Smart working, la trasformazione digitale che estende l'ufficio

Smart working, la trasformazione digitale che estende l'ufficio

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.