Semplifica la tua vita in azienda
il Magazine di TeamSystem Enterprise

Guida agli incentivi del Piano Transizione 4.0

10.06.2021 | | Industry 4.0

POST BLOG_799X444_shutterstock_480408787_Guida agli incentivi del Piano transizione 4.0

Il Piano Transizione 4.0 è il progetto di incentivi destinato a dare nuova linfa al sistema industriale italiano che sta affrontando la Digital Transformation. L’iniziativa è stata promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico utilizzando le risorse stanziate dalla Legge di Bilancio 2021, strettamente collegata alle misure del Recovery Plan, inizialmente intavolato dal governo Conte e definitivamente approvato dal governo Draghi, con il benestare della Commissione Europea. Ma in cosa consiste il Piano Transizione 4.0?

Scopri TeamSystem Industry 4.0

Piano Transizione 4.0: cos’è?

Il governo italiano negli ultimi anni ha promosso con frequenza iniziative a sostegno dell’Industria 4.0 e di tutti gli investimenti innovativi. Il Piano Transizione 4.0 è solamente l’ultimo atto in senso temporale di questo processo.

Il Piano prevede un ulteriore investimento di circa 24 miliardi di euro, dedicati principalmente al potenziamento delle aliquote di detrazione, con un doppio obiettivo da raggiungere: stimolare gli investimenti privati e dare più stabilità alle imprese provate dalle difficoltà della pandemia da Covid-19.

I crediti di imposta previsti dal Piano Transizione 4.0

Tra le principali novità del Piano Transizione 4.0 promosso dalla Legge di Bilancio 2021 ci sono i nuovi crediti d’imposta relativi alla Ricerca e Sviluppo, alla Formazione 4.0, ai Beni Materiali e ai Beni Immateriali. Analizziamoli nel dettaglio.

Ricerca e Sviluppo: i crediti d’imposta

Tra gli obiettivi principali delle scelte governative vi è la stimolazione degli investimenti in Ricerca e Sviluppo, motivo per il quale sono stati delineati i nuovi crediti d’imposta, così previsti:

  • credito del 20% per investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo con tetto massimo di 4 milioni (prima era 12% con tetto massimo di 3 milioni);
  • credito del 10% per investimenti in innovazione tecnologica con tetto massimo di 2 milioni (prima era 6% con tetto massimo di 1.5 milioni);
  • credito del 15% per investimenti in innovazione green e digitale con tetto massimo di 2 milioni (prima era 10% con tetto massimo di 1.5 milioni);
  • credito del 10% per investimenti in design e ideazione estetica con tetto massimo di 2 milioni (prima era 6% con tetto massimo di 1.5 milioni).

Formazione 4.0: i crediti d’imposta

  • Per le piccole imprese: credito del 50% delle spese ammissibili con limite massimo di 300 mila euro;
  • per le medie imprese: credito del 40% delle spese ammissibili con limite massimo di 250 mila euro;
  • per le grandi imprese: credito del 30% delle spese ammissibili con limite massimo di 250 mila euro.

Beni materiali 4.0: i crediti di imposta

  • Per le spese inferiori a 2.5 milioni di euro è prevista un’aliquota del 50% nel 2021 e del 40% nel 2022;
  • per le spese comprese tra 2.5 e 10 milioni di euro è prevista un’aliquota del 30% nel 2021 e del 20% nel 2022;
  • per le spese superiori a 10 milioni di euro è prevista un’aliquota del 10%, sia per il 2021 che per il 2022.

Beni immateriali 4.0: i crediti d’imposta

Per quanto riguarda i beni immateriali, le nuove indicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico prevedono un nuovo tetto di spesa, che passa da 700 mila euro a 1 milione, e una nuova aliquota sul credito d’imposta, che passa dal 15% al 20%.

Da segnalare anche l’incremento dell’aliquota dal 6% al 15% per gli investimenti effettuati nel 2021 relativi all’implementazione del lavoro agile (smart working).

La durata del Piano Transizione 4.0

Per quanto riguarda i termini temporali del nuovo Piano Transizione 4.0, le misure saranno attive per 2 anni e la decorrenza è retroattiva con partenza dal 16 novembre 2020. La normativa inoltre conferma la possibilità, già presente, di beneficiare del credito d’imposta sui beni strumentali acquistati entro il 31/12/2022 (con consegna entro sei mesi) e pagati con un solo acconto di importo pari almeno del 20%.

TeamSystem Industry 4.0: verso la Digital Transformation

TeamSystem Industry 4.0 è la soluzione ideale per il mercato manufatturiero 4.0. Le sue numerose funzionalità consentono di gestire tutte le aree operative, dalla progettazione alla produzione, passando per la supply chain.

TeamSystem Industry 4.0 è la soluzione ideale per le aziende che stanno affrontando la Digital Transformation con l’obiettivo di migliorare le performance aziendali e mantenere alto il proprio grado di competitività.

TeamSystem è da sempre al fianco delle aziende e degli studi nei processi di innovazione digitale. Tutte le nostre soluzioni sono finanziabili e attraverso una partnership con SIDA Group, società di consulenza finanziaria, supportiamo i nostri clienti nei processi di richiesta di questi contributi.

Scopri TeamSystem Industry 4.0

TS Industry 4.0 img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
Dalla contabilità in Excel alla contabilità in Cloud - GUIDA

Dalla contabilità in Excel alla contabilità in Cloud - GUIDA

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.