Semplifica la tua vita in azienda
il Blog di TeamSystem Enterprise

HR Management: come gestire al meglio le risorse aziendali

06.08.2019 | | Risorse umane

HR_management_2

Per i baby boomer (nati tra il 1946 e il 1964) e la generazione x (nata tra il 1960 e il 1980), guardare all’impatto della rivoluzione digitale in azienda richiede adattamento e visione sul futuro. L’irrompere di nuove tecnologie apre un intero universo ricco di nuove opportunità all’interno delle organizzazioni e la possibilità per i diversi ruoli di trainare il cambiamento e farsi promotori di innovazione.È tanto più vero per la funzione HR, oggi in dialogo con persone appartenenti a generazioni diverse, abituate da un lato alla cristallizzazione di orari, luoghi di lavoro e stili di leadership, dall’altro alla fluidità organizzativa e alla libertà che solo l’utilizzo di device tecnologici può garantire e ispirare.

Per tutti, l’emergere di nuove tecnologie digitali (es. Intelligenza artificiale), di modalità di interazione (es. Social Media) e di modelli di consumo (es. Sharing Economy) trasforma il quotidiano e mette in discussione il modo di intendere il lavoro e i diversi ruoli sociali all’interno dell’azienda.

In un mondo in rapido cambiamento, una buona gestione delle risorse aziendali (HR Management) deve contare su una funzione HR forte e su leader e decision maker preparati.

Cosa si aspettano le persone in azienda?

Di fronte alla Digital Transformation, le persone chiedono di essere sostenute nello sviluppo di competenze e di cultura digitale. Solo una forte consapevolezza del proprio bagaglio professionale mette al riparo dall’ansia di non riuscire a emergere tra le correnti di un cambiamento ancora da scrivere.

Il coinvolgimento, l’aumento di motivazione e soddisfazione affiancano il pragmatico “strutturare le competenze” con un più empatico “sentirsi all’altezza” nel processo di ristrutturazione dell’azienda in senso digitale.

Di fronte alla radicale trasformazione della People Strategy, la funzione HR è chiamata a ridisegnare la propria Mission: accanto alle funzioni hard (es. Amministrazione, Pianificazione e Gestione) – centrali ma sempre più automatizzate - si fanno strada funzioni soft (Formazione, Sviluppo, Sicurezza) – nate e supportate dalla Digital Transformation.

Il paradosso della digitalizzazione è tutto qui: quello di incentivare, attraverso la spinta tecnologica, un umanesimo nuovo, fatto di dialogo (Community), valorizzazione delle competenze (Performance Management & Compensation), formazione (Learning & Re-skilling), coinvolgimento (Employee Engagement), restituzione (Continuous Feedback), ridefinizione dei modelli organizzativi (Smart Working) e responsabilità sociale (Welfare & Age Management).

L’ecosistema tecnologico cambia ma non le persone al suo interno: restano forti, infatti, i bisogni di crescita professionale all’interno di un ambiente di lavoro positivo, chiare opportunità di sviluppo e progressione di carriera, buone opportunità economiche che consentano di pianificare la vita al di fuori del contesto professionale.

Per l’azienda, rispondere a queste necessità, garantendo prospettive positive sul futuro, equivale a vedersi ricompensata con elevati livelli di fidelizzazione e lealtà professionale.

“Cari HR, non siete soli!”

L’HR è chiamato a promuovere il cambiamento dovuto alla Digital Transformation sia a livello di processi di ambito sia nell’intera organizzazione. In una visione olistica del cambiamento, questo sforzo non può essere demandato a una sola funzione organizzativa quanto piuttosto distribuito su tutte le Direzioni aziendali (IT, Legal, Marketing etc.).

Un approccio strategico alla gestione delle persone all’interno dell’organizzazione passa infatti dalla conoscenza dei trend tecnologici a supporto dell’HR Management (IT), dal livello di maturità aziendale in materia di protezione dei dati HR (Legal) e dalla capacità dell’organizzazione di promuovere il cambiamento quale opportunità positiva (Marketing).

Spingere il pensiero digitale all’interno delle strategie di Business significa contribuire agli scopi e agli obiettivi dell’organizzazione.

La proposta di TeamSystem in ambito HR risponde alle necessità di un moderno HR Management, coprendo tutti i principali processi hard e soft in capo alla funzione HR e garantendo il giusto supporto tecnologico per sfruttare appieno le opportunità della digitalizzazione.

New call-to-action

Ricerca su PMI italiane e sistemi gestionali

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.