Semplifica la tua vita in azienda
il Blog di TeamSystem Enterprise

Data Breach: gestione e notifica delle violazioni dei dati personali - Guida

26.10.2018 | | Sicurezza e Privacy

Data-Breach-TeamSystem_BLOG

Il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, entrato in vigore
nel 2016 ed applicato in italia a partire dal 25 maggio 2018 ha introdotto principi, misure e
rimedi per tutelare efficacemente i dati delle persone fisiche che siano cittadini europei o che
risiedano in Europa, in un mercato dove i dati molto spesso rappresentano il controvalore dei
servizi dallo stesso erogati.

Accanto alla correttezza della raccolta e gestione dei dati personali, il GDPR
pone il “focus” della tutela sul tema della sicurezza dei dati stessi.

In base alla nuova normativa, il livello di sicurezza del trattamento deve essere adeguato al rischio di violazione dei dati, nel senso che il titolare deve mettere in atto una serie di misure che - tenuto conto dei costi di attuazione, dello stato di evoluzione tecnologica, del tipo e delle
finalità del trattamento - siano tali da - se non annullare - notevolmente abbassare le
probabilità che si realizzino delle violazioni.

Queste misure, in linea generale, hanno come obiettivo la spersonalizzazione dei dati (si pensi alle procedure di pseudonimizzazione e cifratura) e la capacità di ripristinarli in caso di incidente fisico o tecnico.

Ma in cosa consiste di preciso la violazione dei dati personali (cd. data breach)?

E cosa fare nel caso in cui si verifichi un incidente di sicurezza?

Scopritelo in questa Guida, realizzata per noi da Piera Di Stefano, Founder Avvocato del Web™  e Rosario Mauro Catanzaro, Owner gruppo Linkedin GDPR Italia Operatori e Consulenti

SCARICA LA GUIDA
  

New Call-to-action

Scarica la GUIDA GRATUITA al nuovo regolamento Europeo sulla protezione dei dati"

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.