Semplifica la tua vita in azienda
il Magazine di TeamSystem Enterprise

Fabbrica 4.0, pianificazione intelligente del lavoro

12.08.2021 | | Software gestionale

POST BLOG_799X444_shutterstock_622847108_Fabbrica 4.0

Pianificazione e schedulazione della produzione: come renderle smart ed efficienti? È questa la domanda che anima molte industrie che si sono avvicinate con prepotenza alla Digital Transformation.

L’industria 4.0 e la digitalizzazione massiva sono ormai parte consistente del nostro presente. Mentre alcune aziende sembrano ancora arroccate su posizioni di resistenza, molte altre hanno finalmente virato verso la strada digitale, guadagnando non poco vantaggio competitivo. Tra le nuove competenze acquisite spiccano senz’altro la pianificazione e la schedulazione della produzione attraverso le nuove tecnologie.

Scopri TeamSystem Industry 4.0

Pianificazione e Schedulazione: cosa sono?

Benché si tratti di due argomenti che quasi sempre vengono trattati in modo simbiotico, pianificazione e schedulazione sono due cose diverse, anche se comunque fortemente legate tra loro. Analizziamole nel dettaglio.

Pianificazione della produzione

La pianificazione della produzione è un processo che coinvolge diverse aree aziendali e che ha come obiettivo quello di creare un programma produttivo sul lungo periodo, coerente con quelli che sono gli obiettivi economici da raggiungere. A livello teorico la pianificazione della produzione è suddivisa in due parti, riferendosi al modello HPP di Hax e Meal del 1975: la parte tattica e la parte operativa.

Schedulazione della produzione

Strettamente legata alla pianificazione, la schedulazione è responsabile della programmazione sul livello esecutivo. Rispetto alla pianificazione, di ampio respiro, la schedulazione prende in considerazione un lasso temporale ridotto e riguarda un determinato stock di operazioni da attuare in un preciso arco di tempo. Semplificando, potremmo definire la schedulazione come un processo decisionale che identifica, per ogni asset coinvolto nella produzione (uomo, macchina, attrezzatura), una sequenza di attività da svolgere in time per raggiungere gli obiettivi previsti.

Pianificazione e schedulazione nell’Industria 4.0: come cambiano?

La grande opportunità offerta dal 4.0 e dalla digitalizzazione è stata quella di attivare nelle aziende manifatturiere un concetto a dir poco rivoluzionario: il real time. In questo modo le imprese possono analizzare e visualizzare i dati in tempo reale, avere report immediati sulla produzione, sulle performance e su eventuali errori o malfunzionamenti.

È chiaro che in un contesto simile anche la pianificazione e la schedulazione abbiano aumentato sensibilmente la loro centralità nei processi decisionali. Non solo, grazie al continuo sviluppo dei software ora il controllo di produzione, comprese le fasi di pianificazione e schedulazione, può restituire in ogni momento dati in tempo reale. La conseguenza, come intuibile, è la capacità di governare al meglio qualsiasi processo produttivo, avendo la possibilità di modificare e intervenire sulla programmazione (e anche sulla schedulazione) in pochissimo tempo.

Intelligenza Artificiale: al centro della rivoluzione 4.0

Il centro nevralgico della rivoluzione 4.0 è senz’altro l’Intelligenza Artificiale. Questa tecnologia è ormai determinante per rendere più veloce, produttivo e performante qualsiasi processo. Molte aziende si sono già avvicinate all’AI, altre stanno pensando di farlo a breve, come rivelato da moltissime indagini di settore. Il motivo è molto semplice: dove c’è Intelligenza Artificiale aumenta anche la competitività.

Ovviamente la pianificazione e la schedulazione moderne non possono prescindere da questa tecnologia. La forza dell’Intelligenza Artificiale non è solamente quella di velocizzare i processi, ma anche quella di apprendere nel tempo (machine learning). Ciò significa che un software di pianificazione e schedulazione può diventare molto più flessibile e adattabile, quindi in grado di modificarsi a seconda dell’esperienza accumulata. Cosa c’è di meglio per un’azienda?

L’importanza di un software con IA per la pianificazione e la schedulazione

Elaborare dati, creare schemi, fare previsioni il più aderenti possibili alla realtà. Ecco l’obiettivo dell’attività di pianificazione, che trova poi effettiva realizzazione nella schedulazione. Per gestire al meglio questi processi è necessario affidarsi a specifici software, piattaforme in grado di monitorare l’intera produzione, dalla fase di approvvigionamento delle materie prime fino al prodotto finito. In una sola parola: ottimizzare.

I vantaggi di un software di pianificazione e schedulazione basato sull’Intelligenza Artificiale sono molteplici, ecco i principali:

  • Riduzione dei costi: i costi di produzione vengono ottimizzati dall’utilizzo del software, che interviene in tutti i processi di pianificazione determinando step by step gli stock di magazzino, la richiesta di materie prime, il numero di prodotti finiti e altro ancora.
  • Scorte ottimizzate: attraverso la pianificazione e schedulazione 4.0 è possibile avere una visione real time degli stock di magazzino e delle scorte. In questo modo, prima di effettuare un ordine è più semplice avere una visione reale della situazione di magazzino. Oltre a snellire il processo logistico questa eventualità, collegandoci al punto precedente, garantisce anche un sostanzioso risparmio economico.
  • Migliore gestione risorse umane: ottimizzare la produzione attraverso un’accurata pianificazione significa anche rivedere l’intera gestione delle risorse umane. La distribuzione delle ore di lavoro sarà più equa e prevedrà sempre meno ore di lavoro extra. Un personale efficiente significa produzione efficiente.
  • Maggiore efficienza: siamo nell’epoca della customizzazione, in cui le richieste del cliente sono sempre più affinate e con tempi di consegna ristretti. Grazie ai software di pianificazione e schedulazione con Intelligenza Artificiale è possibile per ogni richiesta stimare le materie prime necessarie, i tempi di produzione, imballaggio e spedizione e ridurre al minimo i tempi di approvvigionamento.
  • Tempi di consegna ridotti: come ovvia conseguenza del punto precedente, se i tempi di approvvigionamento si riducono si velocizza anche la produzione. In questo modo sarà possibile aumentare la portata numerica degli ordini e garantire la massima soddisfazione del cliente.

TeamSystem Industry 4.0: pianificazione e schedulazione

TeamSystem Industry 4.0 è il software di TeamSystem pensato per l’Industria 4.0 ed è ideale per il settore manifatturiero, sempre più digitalizzato. Grazie a questa piattaforma è possibile sfruttare numerose funzionalità per gestire le principali aree della fabbrica 4.0: progettazione, supply chain e produzione.

TeamSystem Industry 4.0 è perfetto per tutte le aziende che vogliono affrontare con tranquillità e con un software facile da utilizzare la Digital Transformation. Attraverso le funzioni dedicate alla pianificazione e alla schedulazione è possibile avere una visibilità completa di tutto il processo, ottimizzando l’utilizzo di materiali e risorse e rendendo i piani produttivi sempre più efficienti.

L’area pianificazione e schedulazione di TeamSystem Industry 4.0 prevede la presenza di diverse e determinanti moduli:

  • MPS (Master Production Schedule): per stilare un piano produttivo coerente con la disponibilità di risorse e materiali, su qualsiasi arco temporale.
  • MRP (Material Requirements Planning): per pianificare la produzione in base a diversi parametri, come la commessa e il lotto, la gestione dell’esaurimento scorte, il posizionamento dei fabbisogni a inizio operazione e altro ancora.
  • PRM (Pegging Relationship Management): si occupa dell’analisi della fattibilità e calcola per ogni ordine la data di consegna più vicina, riposizionandola in base agli eventi critici.
  • CRP (Capacity Requirements Planning): definisce il livello di saturazione delle risorse per i vari periodi di analisi.
  • FCP (Finite Capacity Planning): analisi della pianificazione a capacità finita; attraverso questo modulo si riposizionano nel tempo le attività produttive in base alle disponibilità delle risorse.
  • ESS (Enterprise Scheduling System): schedulatore che opera per ottimizzare l’impiego delle risorse e l’utilizzo dei materiali.

 

TeamSystem è da sempre al fianco delle aziende e degli studi nei processi di innovazione digitale. Tutte le nostre soluzioni sono finanziabili e attraverso una partnership con SIDA Group, società di consulenza finanziaria, supportiamo i nostri clienti nei processi di richiesta di questi contributi.

Scopri TeamSystem Industry 4.0

TS Industry 4.0 img
SCARICA-LA-GUIDA-GRATIS_title.jpg
Dalla contabilità in Excel alla contabilità in Cloud - GUIDA

Dalla contabilità in Excel alla contabilità in Cloud - GUIDA

Iscriviti alla newsletter

Guide, webinar, approfondimenti per il tuo business.